Rimozione delle amalgame dentali

Rimozione delle amalgame dentali a Roma

La rimozione delle amalgame dentali si riferisce alla procedura di rimozione di otturazioni contenenti mercurio, conosciute appunto come amalgame dentali. Questi tipi di otturazioni sono stati utilizzati per decenni al fine di riparare i denti danneggiati, ma negli ultimi anni si sono sollevate preoccupazioni sulla sicurezza del mercurio, un metallo pesante tossico presente nelle amalgame. Questa procedura può essere effettuata per una serie di motivi, tra cui la sostituzione di otturazioni vecchie e danneggiate, il miglioramento dell’estetica dentale o per ragioni di salute e sicurezza.

Presso lo Studio Dentistico a Roma AXA di Pierpaolo Alonzo eseguiamo la rimozione delle amalgame dentali in piena sicurezza, grazie all’utilizzo di strumenti all’avanguardia per togliere l’otturazione e il mercurio ad essa associato. Durante la procedura, il paziente deve essere protetto da eventuali vapori di mercurio mediante l’utilizzo di maschere e dispositivi di aspirazione. Prima di procedere al trattamento, eseguiamo un controllo puntuale dello stato di salute del paziente, al fine di verificare la complessità dell’intervento.

Come funziona la rimozione sicura delle amalgame dentali

La rimozione delle amalgame dentali è una procedura delicata che richiede competenze specifiche e precauzioni particolari per evitare il rischio di esposizione al mercurio, che può essere tossico per la salute.

Ecco i passaggi generali:

  1. Valutazione. Il dentista o l’odontoiatra valutano lo stato dell’otturazione e la necessità di rimuoverla. In base alla situazione, possono essere effettuati esami radiografici o altri test.
  2. Preparazione. Prima di iniziare la rimozione dell’otturazione, il dentista prepara il paziente, spiegando il processo e le precauzioni da prendere per evitare l’esposizione al mercurio. Il paziente può anche essere sottoposto a sedazione, a seconda del livello di ansia o disagio.
  3. Rimozione. Durante la rimozione, il dentista utilizza un aspiratore periorale ad alta portata, uno strumento particolare che serve per questo tipo di intervento delicato, e una diga in gomma che consente di isolare il campo operativo, in modo che gli altri denti, il naso e la bocca siano protetti. L’obiettivo è quello di rimuovere l’otturazione il più accuratamente possibile, senza danneggiare il dente o rilasciare vapori di mercurio.
  4. Protezione. Durante la rimozione, il paziente e il dentista indossano maschere speciali per proteggersi dai vapori di mercurio rilasciati durante la procedura. Il dentista utilizza anche un dispositivo di aspirazione per rimuovere il mercurio e altri detriti.
  5. Sostituzione. Dopo la rimozione dell’otturazione, il dentista può sostituirla con una nuova otturazione in composito, in ceramica o in altro materiale adatto alle esigenze del paziente.
  6. Post-operatorio. Dopo la rimozione dell’otturazione, il dentista può prescrivere farmaci per il dolore o per prevenire l’infezione. In alcuni casi, il paziente può dover evitare di mangiare o bere per un breve periodo di tempo o seguire altre istruzioni specifiche per la cura dei denti e della bocca.
Intervento di rimozione sicura delle amalgame dentali contenenti mercurio

Rimozione amalgama dentale: gli effetti collaterali

Grazie agli strumenti speciali utilizzati e alla competenza del nostro Centro Dentistico, la rimozione delle amalgame dentali è una procedura del tutto sicura. Il trattamento, però, è sconsigliato durante la gravidanza.

Contatti pRimozione delle amalgame dentali a Roma AXA - CASAL PALOCCO

Orario di Apertura

Dal Lunedì al Venerdì
Mattina
9.00 - 13.00
Pomeriggio
14.30 - 19.30

Lo Lo Studio Dentistico di Pierpaolo Alonzo risponde, in breve tempo, a tutte le richieste. Se non trovi il trattamento che cerchi o vuoi prendere un appuntamento, compila il modulo qui sotto.

Modulo di Contatto

Facci sapere cosa pensi. Hai una domanda da farci? Chiedi pure.
Studio dentistico Roma AXA | Pierpaolo Alonzo
× Contattaci su WhatsApp