Endodonzia

Endodonzia a Roma

L’endodonzia è una branca dell’odontoiatria concernente la terapia dell’endodonto, ovvero la morfologia, fisiologia e la patologia della polpa dentale e dei tessuti che circondano la radice dentale (tessuti periradicolari).

Lo scopo del trattamento endodontico (anche detta devitalizzazione) è quello di rimuovere tutta la polpa dentaria infetta, qualora una lesione cariosa (carie) o traumatica abbia determinato un’alterazione irreversibile del tessuto pulpare fino alla necrosi.

Cos’è l’endodonzia

Conosciuta anche come cura canalare, l’endodonzia si occupa dei tessuti interni del dente e agisce per eliminare quelli danneggiati, al fine di salvare il dente interessato. Il trattamento endodontico è necessario se siamo in presenza di una carie profonda, a seguito di interventi malriusciti, o a causa di un trauma che può portare a una scheggiatura o a una frattura.

I batteri presenti naturalmente nella placca possono distruggere piano piano i tessuti del dente provocando così una carie profonda, che va a intaccare la polpa dentale con il rischio di causare infezioni che devono essere curate tempestivamente per non rischiare di perdere il dente. La cura canalare ha l’obiettivo di curare la parte interessata per evitare una estrazione. Da qui il nome di endodonzia conservativa.

Lo Studio Dentistico a Roma di Pierpaolo Alonzo utilizza le migliori strumentazioni sul mercato e tecniche di cura all’avanguardia per la diagnosi e la terapia endodontica.

Endodonzia a Roma: cura delle carie
Endodonzia a Roma: cura delle carie

Endodonzia conservativa

Come già accennato, l’odontoiatria conservativa si occupa di quelle procedure cliniche volte a conservare o a ripristinare l’integrità morfologica di quei denti che hanno perso la loro conformazione originale in seguito a fenomeni traumatici o a patologia cariosa. L’obiettivo principale della branca conservativa è quello di ristabilire lo stato del dente danneggiato, curandolo per ripristinarne la forma e la funzionalità, salvaguardando così sia la salute del cavo orale, che la salute generale del paziente.

Ad oggi sono tantissime le soluzioni e le possibilità disponibili, grazie soprattutto ai continui miglioramenti dei materiali e delle tecnologie d’utilizzo. L’uso, infatti, di materiali compositi di ultima generazione con nuovi adesivi permettono di risolvere in modo rapido ed estremamente conservativo perdite di sostanza ed inestetismi come: diastemi, erosioni, abrasioni, anomalie di forma e fratture dentali.

Come si svolge il trattamento endodontico

Presso lo Studio Dentistico di Pierpaolo Alonzo a Roma AXA ogni paziente viene accompagnato alla cura canalare seguendo un protocollo basato sulle esigenze del singolo, perché ogni caso è diverso dall’altro:

  • Per prima cosa si procede a una anestesia locale per alleviare il dolore nei casi con polpa ancora sensibile.
  • Successivamente si passa a una ricostruzione provvisoria della corona dentale quando questa risulta particolarmente deteriorata.
  • Poi si effettua un isolamento del campo operatorio mediante la diga di gomma, così il dente trattato è isolato alla perfezione dal resto del cavo orale. Questa operazione riduce la diffusione delle infezioni, agevolando la visibilità e l’intervento professionale.
  • Il passo successivo è l’apertura della camera pulpare attraverso una cavità preparata dal lato masticante del dente.
  • Si prosegue poi con una valutazione della lunghezza di ciascun canale presente mediante una radiografia e tramite sofisticati rilevatori apicali.
  • Successivamente, si rimuove la polpa canalare infettata dai batteri e si procede con la sagomatura dei canali radicolari delle pareti, in modo che la loro forma possa ospitare una completa otturazione.
  • Da qui si passa al riempimento dei canali mediante un materiale plastico e modellabile con il calore, associato a un cemento canalare
  • Si ricostruisce la corona
  • E infine si procede a un controllo radiografico per determinare il risultato della cura canalare.

Il trattamento endodontico non dura molto, grazie alle moderne strumentazioni e tecniche è possibile, infatti, curare i denti colpiti – anche molari, in genere più difficili – in breve tempo. Infine, molti pazienti sono preoccupati del dolore che la cura canalare può arrecare, ma grazie all’anestesia questo è tenuto sotto controllo. Durante la terapia è possibile avvertire un indolenzimento e un fastidio generale, che con comunissimi antidolorifici è possibile combattere.

Contatti endodonzia a Roma AXA - CASAL PALOCCO

Orario di Apertura

Dal Lunedì al Venerdì
Mattina
9.00 - 13.00
Pomeriggio
14.30 - 19.30

Lo Lo Studio Dentistico di Pierpaolo Alonzo risponde, in breve tempo, a tutte le richieste. Se non trovi il trattamento che cerchi o vuoi prendere un appuntamento, compila il modulo qui sotto.

Modulo di Contatto

Facci sapere cosa pensi. Hai una domanda da farci? Chiedi pure.
Studio dentistico Roma AXA | Pierpaolo Alonzo
× Contattaci su WhatsApp