Prima visita ortodontica

Prima visita ortodontica per bambini e adulti

L’ortodonzia è un ramo della odontoiatria che si occupa di aggiustare i difetti dei denti e dell’arcata dentale. Può essere utilizzata per correggere problemi estetici o funzionali, come i denti storti o l’apertura del morso, il morso incrociato che possono causare problemi di masticazione e di pronuncia.

La prima visita ortodontica è un momento importante per iniziare un percorso di cura per la salute dei denti e dell’arcata dentale. Durante la prima visita, esaminiamo la situazione della bocca, valutiamo la salute orale generale e stabiliamo un piano di trattamento personalizzato per ogni paziente. In genere, questa viene eseguita sui bambini di un’età compresa tra i 7 e i 9 anni, tuttavia anche gli adulti possono avere bisogno di cure ortodontiche.

Perché fare una visita ortodontica

Sottoporsi a una visita di controllo dal dentista e dall’ortodontista è il primo passo per escludere problemi di disallineamento dei denti e di malocclusione. Per capire se c’è bisogno di cure ortodontiche, soprattutto nei bambini, è possibile verificare se:

  • c’è una situazione di affollamento dei denti;
  • c’è una perdita precoce o tardiva dei denti;
  • si hanno problemi di masticazione e di respirazione;
  • si digrignano i denti;
  • se molto spesso ci si morde la guancia;
  • se ci sono denti sporgenti, storti o che non si chiudono.

Perché è importante fare una visita ortodontica

L’importanza della visita ortodontica sta nel fatto che consente di individuare eventuali problemi iniziali che, se non trattati, potrebbero peggiorare nel tempo e diventare più difficili da curare. Una visita ortodontica precoce può anche evitare problemi di salute orale futuri e migliorare la qualità della vita dei pazienti.

È per questo motivo, che nel nostro Studio è possibile sottoporsi a una prima visita ortodontica personalizzata. Ogni paziente ha le sue caratteristiche orali ed è bene procedere con un percorso di cura individuale, che prevede tre step:

  • La visita di valutazione è la prima visita, che serve a stabilire se il paziente necessita di un trattamento ortodontico.
  • La visita diagnostica, invece, serve a determinare il tipo di trattamento più adatto per ogni paziente. In questa fase, potrebbe rendersi necessario procedere con radiografie e altri esami diagnostici per valutare la salute dei denti e dell’arcata dentale, difficilmente riscontrabili ad occhio nudo.
  • La visita di trattamento, infine, serve a monitorare il progresso della cura.

Trattamenti ortodontici

Come accennato, ogni problema richiede un trattamento diverso, che può includere l’utilizzo di apparecchi ortodontici fissi o mobili, l’utilizzo di maschere facciali o di espansori palatali.

La durata del percorso ortodontico varia a seconda del tipo di problema e del trattamento scelto. In genere, dura dai 6 mesi ai 2 anni. Durante questo tempo, il paziente deve seguire le istruzioni del dentista ortodontista, come indossare l’apparecchio per il tempo richiesto e mantenere una buona igiene orale.

Contatti prima visita ortodontica a Roma AXA - CASAL PALOCCO

Orario di Apertura

Dal Lunedì al Venerdì
Mattina
9.00 - 13.00
Pomeriggio
14.30 - 19.30

Lo Lo Studio Dentistico di Pierpaolo Alonzo risponde, in breve tempo, a tutte le richieste. Se non trovi il trattamento che cerchi o vuoi prendere un appuntamento, compila il modulo qui sotto.

Modulo di Contatto

Facci sapere cosa pensi. Hai una domanda da farci? Chiedi pure.
Studio dentistico Roma AXA | Pierpaolo Alonzo
× Contattaci su WhatsApp